La regina delle torte di cipolla

Un tempo “pane e cipolla” voleva dire un pasto poverissimo….ora le cipolle hanno raggiunto l’Olimpo nelle cucine di tutto il mondo in mille ricette….e questa e’ sicuramente la regina fra tutte…

Si comincia con una teglia di pasta frolla salata* passata in forno a 200 gradi per una quindicina di minuti..nel frattempo nel tegame rosoleranno sei o sette cipolle, poi unite a due uova, una tazza di panna liquida, noce moscata, sale e pepe…. il tutto riempira’ la frolla…e poi in forno medio per una ventina di minuti..
Un intenso profumo arriva penetrante dalla cucina…..nessuno vuole piu’ uscire…pensando al prossimo¬† intenso voluttuoso piacere…
Non ci preoccupiamo troppo se non abbiamo avuto tempo di cucinare altro per la cena….
* pasta frolla salata: impastare in punta di dita 200 gr. di farina, un uovo intero, 120 gr. burro, poco sale
Fabio-la-rosa-noval-33
Fabio-la-rosa-noval-37
Fabio-la-rosa-noval-35
Advertisements

One thought on “La regina delle torte di cipolla

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s